autore: Feltrinelli 
Il vero viaggio di scoperta non consiste
nel cercare nuove terre ma nell'avere nuovi occhi.

home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
     Libri e riviste
ricerca avanzata
Elenco Autori
Elenco Editori
CATEGORIE
DVD e Video
Cantautori
Commedie
Concerti e Musicali
Controinformazione
Documentari
Drammatici
Ecologia
Fantasy
Musical e musicali
Video Manuali
Video vari Film
Visioni della Anima
GUIDA ALLA CONSULTAZIONE
In questa sezione trovate migliaia di testi selezionati e continuamente aggiornati.
Nella colonna centrale sono evidenziate alcune delle novità che riteniamo più interessanti.
Le altre novità le trovate selezionando i vari argomenti sulla colonna a sinistra.
Gli ultimi libri inseriti sono i primi che trovate quando chiamate un argomento
e pertanto li visualizzate già in ordine di uscita: i primi di ogni lista sono gli ultimi inseriti
(Continua...)
ELOGIO della SEMPLICITA'

vivere creativamente nella società dei consumi

CREA IL LAVORO CHE AMI
Crea il lavoro che ami è una guida interiore per rendere il proprio lavoro qualcosa di sacro, si occupa cioè dell'anima del lavoro. Un lavoro che comporti integrità, passione e significato, è il sentiero della vocazione personale, qualcosa di differente da un miglioramento di se stessi. Un libro straordinario...
MASARU EMOTO
Con la sua scoperta, Masaru Emoto è riuscito a rendere visibile ciò che da sempre le persone particolarmente sensibili sapevano e gli omeopati utilizzavano da molto tempo: grazie alla fotografia dei cristalli d’acqua è ora evidente che l’acqua accoglie informazioni di tipo diversissimo – persino un pensiero influisce sull’acqua e la modifica
novità carrello condizioni d'aquisto
 

Feltrinelli
La Giangiacomo Feltrinelli Editore è una delle principali case editrici italiane. La casa editrice nacque alla fine del 1954 a Milano. Ne è fondatore Giangiacomo Feltrinelli, che già nel 1949 aveva dato vita alla "Biblioteca G. Feltrinelli" per lo studio della storia contemporanea e i movimenti sociali. La casa editrice sorse sulle ceneri della "Colip" (Cooperativa del Libro Popolare, 1949-54), di cui rileva una collana prestigiosa, la "Universale Economica". "Cambiare il mondo con i libri, combattere le ingiustizie con i libri"; erano questi il movente e la meta di Giangiacomo Feltrinelli quando fondò la sua casa editrice.
Pagina 26 di 88   << 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25  26  27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 >>
Eugénie Grandet
A cura di Fréderic Ieva
€ 8.50
€ 8.07 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
Eugénie Grandet<br />A cura di Fréderic Ieva
La vita scorre placida a Saumur: l’avaro père Grandet, ex bottaio e vignaiolo, è impegnato ad accumulare una ricchezza colossale, madre e figlia Grandet conducono una vita oscura e monotona sempre impegnate a cucire e a rammendare, mentre su tutti vigila la Grande Nanon, la fedele serva di Casa Grandet. Due famiglie, i Cruchot e i Des Grassins, si contendono la mano di Eugénie, destinata a diventare una ricca ereditiera. Ma all’improvviso giunge da Parigi il cugino Charles Grandet, Eugénie se ne innamora perdutamente e la sua vita viene totalmente stravolta. Da allora Eugénie ingaggia una dura lotta contro l’avarizia del padre, nel tentativo di rendere la vita del cugino la più confortevole possibile
 
di: Honoré de Balzac
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90197-3
Pag. 256
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2015
  inserisci il prodotto nel carrello

La Guerra delle Donne
Traduzione di Gaia Panfili
€ 14.00
€ 13.30 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
La Guerra delle Donne<br />Traduzione di Gaia Panfili
Cosa succede al mondo dei Tre moschettieri, se lo si coniuga al femminile? È il 1844 quando appare per la prima volta, pubblicato a puntate, La guerra delle donne. Lo scenario è quello della Fronda, negli anni attorno al 1650, in una Francia in cui la regina, Anna d’Austria, e il suo ministro, il cardinale Mazzarino, devono fronteggiare la ribellione diffusa di una nobiltà che ha eletto a suo simbolo la principessa di Condé. Le due madri lottano a nome e per conto dei figli bambini, Luigi XIV e il piccolo Condé. Ma la guerra delle donne non è solo quella dello sfondo storico generale in cui il romanzo si svolge. Altre due donne, le protagoniste, schierate sulle opposte sponde, tessono la trama dei loro fili diplomatici e militari, ciascuna per far vincere la propria parte. Due eroine dai tratti contrapposti: Nanon de Lartigues, la bruna avvenente e irresistibile, brillante, astuta e appassionata, e Claire de Cambes, che dietro l’apparenza della delicatezza, della fragilità, della femminilità sottomessa, cela tesori di coraggio e un’impressionante capacità di affrontare le situazioni più drammatiche. Opposte in tutto, Nanon e Claire si accorgeranno di esserlo anche nella passione per lo stesso uomo…
di: Alexandre Dumas
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90366-3
Pag. 544
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2020
  inserisci il prodotto nel carrello

L'Ingenuo - L'Uomo dai Quaranta Scudi
Traduzione e cura di Lorenzo Bianchi
€ 7.75
€ 7.36 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
L'Ingenuo - L'Uomo dai Quaranta Scudi<br />Traduzione e cura di Lorenzo Bianchi
Il sottile equilibrio tra divertimento e riflessione, tra fantasia e ragione, costituisce l'autentico fascino di questi racconti. L'ingenuo e L'uomo dai quaranta scudi vengono pubblicati, anonimi, rispettivamente nel 1767 e 1768. Nel primo, la vicenda di un indiano urone, chiamato l'Ingenuo, che giunge in Francia offre lo spunto per evidenziare la tensione fra natura e civiltà, attraverso una faticosa formazione personale e intellettuale, che si affianca a una sempre maggiore attitudine critica nei confronti della società. Nel secondo racconto, invece, a essere preso di mira come oggetto polemico è la fisiocrazia. In entrambi i testi, scritti in una prosa insieme lucida e inventiva, lo spirito critico di Voltaire si nutre di dispute acute e brillanti. Colpisce tanto i gesuiti che l'intolleranza religiosa, e interviene nei più importanti dibattiti filosofici e scientifici dell'epoca
di: Voltaire
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-82146-2
Pag. 208
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 1998
  inserisci il prodotto nel carrello

L'Ingenua Libertina
Traduzione di Daniella Selvatico Estense
€ 9.50
€ 9.02 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
L'Ingenua Libertina<br />Traduzione di Daniella Selvatico Estense
Pubblicato nel 1909, L’ingenua libertina fonde insieme due romanzi precedenti di gran successo, imperniati sulla figura di Minne. Il romanzo segnò l’emancipazione di Colette dalla tirannica influenza di Willy, marito e agente letterario, contribuendo a rendere l’autrice la più famosa donna di lettere della prima metà del Novecento francese. La protagonista è in primo luogo una rivisitazione della figura di Claudine all’insegna dell’inquietudine erotica e di uno sfrenato bovarismo. Il libro si apre su un soggiorno estivo, in cui lentamente si risveglia l’eros della protagonista, capricciosa e dispotica padrona di una madre che pende dalle sue labbra. Adolescente ribelle, attenta lettrice della rubrica “Paris La Nuit”, in cui si narrano i casi di cronaca nera della capitale, Minne chiude gli occhi prima di addormentarsi nella certezza di essere perversa: leggendo quelle storie crede di aver sfidato la società, di aver rovesciato i limiti angusti della sua tediosa esistenza. Fino all’incontro con Antoine, il cugino, collegiale maldestro eppure ardentissimo, che si logora d’amore per la piccola domina, di cui intuisce la forza spietata, volendo da subito arrendersi al suo fascino, senza per questo riuscire a rendere più malleabile la malevola signorina. E questo fino al suo apogeo…
di: Colette
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90332-8
Pag. 208
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2019
  inserisci il prodotto nel carrello

Ventimila Leghe Sotto i Mari
Traduzione di Stefano Valenti
€ 10.00
€ 9.50 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
Ventimila Leghe Sotto i Mari<br />Traduzione di Stefano Valenti
Scritto nel 1870, il romanzo di Jules Verne, tra i più celebri dello scrittore francese, è stato ripreso nel corso del Novecento da innumerevoli adattamenti televisivi e cinematografici. Pensato come il primo volume di una trilogia, fin da subito il romanzo accese l’immaginazione dei contemporanei, per la straordinaria visione di un sottomarino in grado di esplorare il fondo dei mari. Una nave, difatti, l’Abraham Lincoln, viene incaricata di catturare un misterioso mostro marino. Nell’equipaggio spiccano il naturalista, professore Aronnax, il servo Conseil e il fiocinatore Ned Land. Travolti da un’ondata, i tre vengono raccolti proprio dal “mostro marino”, il Nautilus, guidato dal misterioso capitano Nemo, un uomo che rifugge il consesso civile, si schiera talvolta a sostegno degli oppressi e peraltro si sente un perseguitato. Insieme al capitano Nemo, avranno modo di percorrere in lungo e in largo gli oceani, alla riscoperta delle rovine dell’Atlantide perduta e lottando contro piovre gigantesche, fino al sorprendente finale.
di: Jules Verne
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90290-1
Pag. 496
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2018
  inserisci il prodotto nel carrello

Lo Scannatoio - L'Assommoir
A cura di Luca Salvatore
€ 12.00
€ 11.40 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
Lo Scannatoio - L'Assommoir<br />A cura di Luca Salvatore
Settimo pannello del ciclo dei Rougon-Macquart, iniziato nel 1871 con La fortuna dei Rougon e che si concluderà venti anni più tardi con il Dottor Pascal, Lo scannatoio (1877) è il primo “romanzo sul popolo che non menta, e che abbia lo stesso odore del popolo”. Quando inizia a uscire sulle pagine del “Bien publique”, nell’aprile del 1876, il romanzo viene immediatamente accusato di oscenità. Il successo è enorme, senza precedenti: trentotto ristampe nel 1877, altre dodici l’anno seguente. Inizia l’era dei bestseller. Per Stéphane Mallarmé, il libro non è solo lo specchio di un’epoca di ricerca e rinnovamento, in cui l’arte si ritrova incapace di rappresentare e assecondare le convenzioni e le ipocrisie della gente perbene, ma è anche “un eccezionale esperimento letterario”, in cui la “verità diviene la forma popolare della bellezza”.
di: Émile Zola
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90291-8
Pag. 624
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2018
  inserisci il prodotto nel carrello

I Sotterranei del Vaticano - Sotie
Traduzione di Elena Spagnol Vaccari
€ 7.00
€ 6.65 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
I Sotterranei del Vaticano - Sotie<br />Traduzione di Elena Spagnol Vaccari
Provocare e inquietare il lettore è stata per Gide quasi una bandiera, certo una parola d'ordine. E I sotterranei del Vaticano, pubblicato nel 1914, l'anno stesso in cui prendeva il via l'immane e gratuito massacro di tutta una generazione, resta il più provocatorio, il più inquietante dei suoi tanti interventi. Questa sotie aggressiva ed "enorme" è satira e farsa, romanzo e pamphlet, sberleffo e manifesto; e la sua irriverenza non cessa di far centro, più di qualsiasi altra opera di questo scrittore così amato, così odiato, così discusso da vivo e così ingiustamente trascurato dopo la sua morte. La commedia degli inganni coinvolge: una banda di truffatori tra Francia e Italia, maestri del raggiro e del travestimento; dei borghesucci cattolici convinti di dover accorrere dalla quieta provincia francese a liberare il Papa, a Roma, dalla presunta e terribile prigionia in cui lo costringerebbe l'onnipossente Massoneria nei "sotterranei del Vaticano" (colui che appare pubblicamente come Papa sarebbe solo un sosia, un impostore); scienziati ferocemente atei e positivisti, bensì di facilissima e altrettanto fanatica conversione alla fede; scrittori che della fede sono i portavoce, mossi dalle peggiori delle vanità e sconvolti dai più atroci dei dubbi; e infine lui, Lafcadio, il bellissimo figlio segreto e ribelle di tanta ipocrita e sfibrata società borghese.
di: André Gide
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-82173-8
Pag. 179
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2004
  inserisci il prodotto nel carrello

Suite Francese
A cura di Cinzia Bigliosi - Nuova traduzione
€ 11.00
€ 10.45 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
Suite Francese<br />A cura di Cinzia Bigliosi - Nuova traduzione
Suite francese è il titolo dei primi due “movimenti” di quello che avrebbe dovuto somigliare a un poema sinfonico, composto di cinque parti, di cui solo le prime due sono state completate, è il romanzo della riscoperta della Némirovsky che, dopo mezzo secolo di oblio, viene poi ripubblicata in oltre quaranta lingue. La figlia maggiore, Denise, aveva conservato il quaderno contenente il manoscritto, assieme ad altri scritti della madre, per cinquant’anni senza guardarlo, pensando che fosse un diario, troppo doloroso da leggere. Con sguardo lucido e persino distruttivo, Némirovsky tratteggia implacabile una grande civiltà in sfacelo. Il primo “movimento” difatti racconta in un grande affresco corale l’esodo di massa dei francesi che, all’arrivo delle truppe naziste, si spostano con tutto quanto, in un trasferimento di dimensioni bibliche. La seconda parte, invece, descrive i primi mesi dell’occupazione in una piccola città della campagna francese. I protagonisti sono due donne, la vedova Angellier e sua nuora, Lucile, e un ufficiale tedesco, Bruno von Frank. Tra il giovane ufficiale e la sconsolata Lucile scocca una scintilla che presto diventa amore: una vicenda emblematica dello stesso paese che finisce per accogliere i soldati tedeschi come uomini, “dimenticando” la loro natura di nemici.
di: Irène Némirovsky
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90148-5
Pag. 512
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2014
  inserisci il prodotto nel carrello

Le Undicimila Verghe
Traduzione di Roberto Rossi Testa
€ 8.00
€ 7.60 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
Le Undicimila Verghe<br />Traduzione di Roberto Rossi Testa
Scritto da uno dei massimi poeti francesi del Novecento, Guillaume Apollinaire, e pubblicato clandestinamente nel 1906, il romanzo è la storia scatenata di un “viaggio erotico” di un principe rumeno da Bucarest a Parigi, poi in tutta Europa e infine a Port Arthur in Cina. Il vagabondaggio del protagonista è puntellato da scene estremamente crude, in cui trovano modo di essere rappresentate preferenze di ogni tipo: saffiche, sadomaso, feticiste… Un grande libro erotico della prima metà del Novecento che è anche una voluta parodia dei romanzi erotici popolari dell’epoca, sempre ambientati su treni, a bordo di transatlantici, in esclusive località climatiche e che avevano per protagonisti principi, conti e nobili russi. Certamente scandaloso per l’efferatezza delle scene descritte, dove non è certo difficile scorgere l’influenza della letteratura libertina settecentesca, con de Sade in testa – grande maestro nascosto della letteratura popolare europea fino al Decadentismo –, questo libro resta a buon diritto uno dei più importanti della letteratura erotica mondiale.
di: Guillaume Apollinaire
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90305-2
Pag. 128
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2018
  inserisci il prodotto nel carrello

IL Conte di Montecristo
Edizione italiana a cura di Gaia Panfili
€ 15.00
€ 14.25 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
IL Conte di Montecristo<br />Edizione italiana a cura di Gaia Panfili
Da capolavoro del romanzo popolare a capolavoro del romanzo: la storia della fortuna de "Il conte di Montecristo" si potrebbe condensare nella lenta caduta di un aggettivo. Fin dal suo primo apparire, in quella Francia degli anni Quaranta dell'Ottocento che era il più fervido e convulso laboratorio delle rivoluzioni europee, la storia dell'eroe borghese Edmond Dantès, eponimo della sfortuna e dell'ingiustizia, che si trasforma in spietato giustiziere, fu accolta dalle migliaia di avidi lettori di feuilleton come la più iperbolica incarnazione dello spirito del tempo. Un successo fulmineo, sancito dall'immediato passaggio all'edizione in volume e da un incredibile numero di ristampe e traduzioni. 
di: Alexandre Dumas
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90115-7
Pag. 1200
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2014
  inserisci il prodotto nel carrello

Fedone o sull'Anima
A cura di Andrea Tagliapietra - Testo originale a fronte
€ 10.00
€ 9.50 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
Fedone o sull'Anima<br />A cura di Andrea Tagliapietra  - Testo originale a fronte
Il Fedone è la storia di una morte, quella di Socrate e, allo stesso tempo, è il racconto di una nascita, quella della metafisica occidentale, che proprio nelle pagine di questo splendido dialogo vede la luce. Il racconto dell'ultima giornata di Socrate nel carcere di Atene diviene, per Platone, il luogo decisivo per tenere un altro discorso sulla morte: un discorso diverso da quelli della religione, dell'arte o della scienza, un discorso che non si limita ad inaugurare un modo nuovo di parlarne, ma si spinge fino ad intrecciare la morte e la filosofia in un abbraccio indissolubile. Dopo il Fedone, la morte non potrà più essere, per il pensiero, qualcos'altro a cui pensare, un pensiero particolare, un determinato oggetto del pensiero. Dopo il Fedone, la morte si porrà, sin dall'inizio, insieme al pensiero. Dopo il Fedone non si cesserà di pensare alla morte che cessando di pensare.
di: Platone
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90189-8
Pag. 320
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2015
  inserisci il prodotto nel carrello

Dell'Origine
A cura di Angelo Tonelli - Testo originale a fronte
€ 9.00
€ 8.55 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
Dell'Origine<br />A cura di Angelo Tonelli - Testo originale a fronte
"Non in fretta si legga il libro dell'Efesio Eraclito. Stretta la via, difficile il passaggio. Profonda notte e oscurità. Ma se è guida un iniziato ai misteri, più del sole fulgente è limpido." Così raccomandava, e metteva in guardia, un anonimo antico. Quella di Eraclito è infatti una tra le più enigmatiche, ma anche più ricche di stimoli, opere filosofiche che siano mai state scritte. Questa nuova edizione si avvale di una traduzione e di un apparato critico che, in modo rigoroso e originale, mette in luce i rapporti di Eraclito con la tradizione orfico-dionisiaca greca e il pensiero e le religioni orientali.
di: Eraclito
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90248-2
Pag. 224
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2016
  inserisci il prodotto nel carrello

Prometeo
A cura di Davide Susanetti - Testo originale a fronte
€ 8.50
€ 8.07 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
Prometeo<br />A cura di Davide Susanetti - Testo originale a fronte
La tragedia greca ha saputo articolare, a più riprese e con implicazioni differenti, il linguaggio della sofferenza e la rappresentazione di corpi umani stretti dalla morsa del dolore, feriti e piagati fino agli estremi limiti della sopportazione. Meno consueta è la rappresentazione diretta di un corpo divino che, nell'impossibilità di agire, occupa lo spazio con l'ostensione di una pena indicibile e inaggirabile. Il criminale è Prometeo,riconosciuto colpevole da Zeus, considerato un nemico dagli altri dei che si raccolgono intorno al trono olimpico del figlio di Crono. La partita si gioca crudamente tra pari, tra soggetti che appartengono ad una stessa dimensione. La società divina, nella persona del suo re, espelle e condanna un suo membro che ha rotto gli equilibri, che ha infranto un ordine e un patto di governo. Prometeo ha commesso un torto dispensando onori e privilegi che erano un possesso celeste. 
di: Eschilo
Feltrinelli
ISBN: 978-88-
Pag. 224
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2015
  inserisci il prodotto nel carrello

Medea
A cura di Laura Correale - Testo originale a fronte
€ 9.00
€ 8.55 (-5%)
 
DISPONIBILITÀ IMMEDIATA Novità
Medea<br />A cura di Laura Correale - Testo originale a fronte
Medea è una delle tragedie greche più famose e rappresentate. Dopo aver aiutato il marito Giasone e gli Argonauti a conquistare il vello d’oro, Medea si è trasferita a vivere a Corinto insieme al consorte ed ai due figli, abbandonando il padre per seguire l'amore. Dopo alcuni anni però, Giasone decide di ripudiare Medea per sposare Glauce, la figlia di Creonte, re di Corinto. Questo infatti gli darebbe diritto di successione al trono. La donna si lamenta col coro delle donne corinzie in modo disperato e furioso, scagliando maledizioni sulla casa reale, tanto che il re Creonte, sospettando una possibile vendetta, le intima di lasciare la città. Tuttavia, nascondendo con abilità i propri sentimenti, Medea resta ancora un giorno, necessario per poter attuare il proprio piano. Medea rinfaccia a Giasone tutta la sua ipocrisia e la mancanza di coraggio, ma Giasone sa opporre solo banali ragioni di convenienza. Di fronte all'indifferenza del marito, la donna attua la sua vendetta. Per prima cosa ottiene dal re di Atene Egeo (di passaggio per Corinto) la promessa di ospitarla nella propria città, offrendo le proprie arti magiche per dargli un figlio; poi, fingendosi rassegnata, manda in dono alla futura sposa di Giasone una ghirlanda e una veste avvelenata. 
di: Euripide
Feltrinelli
ISBN: 978-88-07-90176-8
Pag. 160
Formato: 13 x 20 cm.
Anno: 2015
  inserisci il prodotto nel carrello


Pagina 26 di 88   << 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25  26  27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 >>
SCONTO 5% !!!
35.000 titoli
di 470 editori
con sconto 5%
!
SCONTI ON LINE
Spedizione Gratuita 
su ordini sopra 29 euro
e ancora Sconto 5%
per quasi tutti i titoli
NOVITÀ
La Vita è Reale Solo Quando Io Sono
La Mente Innamorata
Per orientare la vita verso la vera bellezza
Lo Stato di Emergenza
Riflessioni critiche sulla pandemia
Il Culto degli Alberi
PCOS
Convivere con la sindrome dell'ovaio policistico
Guida Pratica Contro il Mal di Schiena
Come liberarsi definitivamente dal dolore e riprendere il controllo della propria quotidianità
Introduzione al Buddhismo Tantrico in India e in Tibet
Essere Uno
L'Unione dell'Anima con Dio e i suoi 8 raggi manifesti
Opere - Bibliografia Generale vol. 19/2 - Indici Analitici
Opere - Bibliografia Generale vol. 19/1
Protocollo Bitcoin
La più grande rivoluzione dopo internet. Come la blockchain e le crypto stanno cambiando il mondo
Nati per Vivere
I valori che ci rendono umani
Ecologia dell'Anima
Le Sette Tipologie Umane
Dalla coscienza universale al palcoscenico delle personalità
Aumakua
Supera e guarisci antichi traumi e conflitti familiari e ancestrali
I Destini dell'Anima
Scelte e probabilità
Jin Shin Jyutsu
L'arte dell'autoguarigione mediante il tocco delle mani
Scoprire i Cristalli
Manuale pratico per avvicinarsi al potere di guarigione dei cristalli
La Magia degli Unicorni
Cofanetto con libro e 44 carte illustrate
Cibi in conserva
La Dieta Italiana
Educa Positivo!
La psicologia positiva per far fiorire le potenzialità dei bambini
Come Sviluppare l'Intelligenza Emotiva e l'Autostima del Bambino
Per crescere figli empatici e sicuri di sé
Feste Celebrazioni e Rituali Wiccan
Riti magici, decorazioni, erbe e tanto altro per giorni speciali
Naturopatia per Tutti
La guida olistica per portare benessere nella tua vita
Gandhi
Una biografia del Mahatma
Il Potere dell'Amore
Testimone dei miracoli di Swami
Tao Te King
Tibetan Calendar - Calendario Tibetano 2022/2023
Anno Acqua Tigre
Yantra Mandala d'Acqua
Il suono e i suoi effetti sui nostri liquidi
altre novit
ISCRIVITI alla Newsletter
Iscriviti alla Newsletter, riceverai le novità e le offerte nella tua e-mail

Terra Anima Società
volume 2

Terra Anima Società<br>volume 2
vedere le cose nel loro insieme
Terra Anima Società
volume 1

Terra Anima Società<br>volume 1
vedere le cose in connessione
Bellezza
senza Tempo

Bellezza <br>senza Tempo
Il mondo sarà salvato dalla bellezza
Satish KUMAR
una via attiva per l'armonia tra terra anima e società
Jean VALNET
Lo Yoga Integrale di Sri Aurobindo e Mere
Ansia e Depressione
Alexander Lowen e la bioenergetica
Ken Wilber
Alan Watts
La terapia delle costellazioni familiari
Thich Nhat Hanh
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
FioriGialli è un marchio Il Libraio delle Stelle - Via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri
P. Iva 00204351001- email: [email protected] - tel 06 9639055

sviluppo e hosting: 3ml.it