nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Negozi | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
     Associazione
HOME STATUTO CARD ATTIVITÀ PROGETTI PROGRAMMA ASSOCIATI LINK

STATUTO


ISCRIVITI alla Newsletter
Iscriviti alla Newsletter, riceverai le novità e le offerte nella tua e-mail


Cercasi Collaboratori
Cercasi Collaboratori disponibili a partecipare a fiere, mostre, sagre, mercatini bio, convegni e manifestazioni, a livello provinciale o regionale, per vendita libri e riviste settore ecologico e naturale e promozione attività olistiche. Necessari auto propria e amore per ciò che si fa. E' richiesto un deposito cauzionale per le merci e le eventuali attrezzature. Questa attività svolta con pratica e con buona arte può anche , a seconda delle regioni, diventare l'attività lavorativa ideale per 1-2-3 persone.
 Scrivere email a:
info@fiorigialli.it
Traduttori e redattori editoriali

Cerchiamo traduttori, grafici e redattori editoriali
con esperienze già acquisite per collaborazione editoriale
da svolgersi nello spirito di servizio che informa
tutte le attività di questa associazione 
Scrivere a:
info@fiorigialli.it


STATUTO DELL’ASSOCIAZIONE CULTURALE FIORIGIALLI





Art.1 Costituzione di associazione
E’ costituita l’Associazione Culturale denominata “FioriGialli”.

Art.2 Caratteristiche e Sede
L’Associazione non ha scopo di lucro e ha sede legale a Grottaferrata in v. Cassani 32 (RM).

Art.3 Finalità dell’Associazione
L’Associazione ha lo scopo di promuovere e condurre attività per lo sviluppo armonioso dell’uomo, della società e dell’ambiente naturale nei più diversi contesti.
Promuove in special modo l’alimentazione e l’agricoltura naturale, le tecnologie dolci, una economia etica e sostenibile, il commercio solidale, le terapie olistiche e tutte le tecniche inerenti alla realizzazione del potenziale umano, le medicine naturali e un turismo consapevole.

Opera nei più diversi settori, a fianco ed a sostegno delle attività della omonima FioriGialli s.n.c, ed in generale nei campi della cultura e spettacolo, della politica e società, del commercio e dei servizi, dell’agricoltura e dell’artigianato, della ricerca scientifica e tecnologica, dell’educazione e della formazione, dello sport.
Può aderire o collaborare con altre associazioni sia nazionali che internazionali.


Art.4 Attività particolari
Per il conseguimento delle proprie finalità, l’Associazione potrà:
realizzare e gestire le sezioni culturali dell’omonimo sito FioriGialli, a cui potranno essere collegati altri siti compatibili.
Organizzare Corsi e seminari, Convegni e dibattiti etc. sugli argomenti di interesse
Curare e pubblicare periodici, volumi e monografie
Svolgere attività di ricerca culturale e di turismo
Fornire servizi e prodotti ai Soci garantiti da Soci Collaboratori (siano essi aziende, altre associazioni o Enti o privati)
Costituire gruppi locali per lo sviluppo delle attività associative. La gestione di ogni gruppo locale sarà affidata ad un coordinatore nominato per il primo anno dal Consiglio Direttivo dell’Associazione ed in seguito nominato dai Soci appartenenti al gruppo locale stesso.
Svolgere ogni altra attività utile e necessaria alla realizzazione dei propri programmi.

Art. 5 Soci dell’Associazione
Possono far parte dell'associazione tutti coloro che intendono contribuire attivamente alle sue attività. Gli aderenti si impegnano ad appoggiare gli scopi, i programmi e le iniziative dell’anno in corso, quali previsti dal presente statuto e dalle delibere degli organi associativi.
Si impegnano inoltre a non compiere atti che possano recare, in qualunque modo, danni o nocumento agli interessi ed al prestigio dell’Associazione.
Gli aderenti sono distinti in :
Soci Fondatori, Soci Collaboratori, Soci Ordinari, Soci Sostenitori, Soci Onorari.

Soci Fondatori sono coloro che hanno promosso e fondato l’Associazione sottoscrivendo l’atto costitutivo ed il relativo statuto e sostenendo gli investimenti iniziali ed anche coloro che, successivamente alla fondazione dell’Associazione, intendano dare un rilevante contributo professionale ed economico all’Associazione e la cui richiesta sia approvata all’unanimità dal gruppo dei Soci Fondatori esistente alla data della richiesta speciale di adesione.
Soci Collaboratorisono professionisti ed esperti, singoli e collettivi (aziende, enti, associazioni) non fondatori dell’Associazione che si impegnano nello sviluppo delle attività e garantiscono i servizi offerti ai Soci.
Soci Ordinari sono coloro che aderiscono semplicemente all’Associazione e partecipano attivamente alle attività ed iniziative da essa promosse.
Soci Sostenitori sono coloro che non intendendo o non potendo svolgere direttamente le attività associative, intendono comunque sostenere esternamente, completamente o anche in piccola parte, le iniziative promosse dall’Associazione.
Soci Onorari sono coloro che accettando la proposta di associazione onoraria effettuata dal Presidente ed approvata dal Consiglio Direttivo, diventano a tutti gli effetti Soci Onorari per l’anno in corso.
Sulle domande di adesione dei Soci Collaboratori all’Associazione delibera il Consiglio Direttivo dell’Associazione con maggioranza di due terzi dei membri. Sulle domande di adesione dei Soci Ordinari e dei Soci Sostenitori delibera il Consiglio Direttivo con la maggioranza semplice dei membri.
Lo Status dell’Associato si perde per:
Decesso della persona fisica o scioglimento del gruppo (se socio di natura collettiva).
Recesso, qualora venga notificato al Consiglio Direttivo ha effetto immediato e non dà luogo a restituzione di quote sociali.
Il Consiglio Direttivo ha facoltà di invalidare dall’Associazione qualsiasi socio Collaboratore, Ordinario , Sostenitore ed Onorario per i seguenti singoli motivi:
Mancato versamento delle quote associative entro i termini previsti.
Violazione delle norme statutarie.
Comportamento incompatibile con gli scopi e le finalità dell’Associazione.

Art.6 Patrimonio
Il patrimonio è costituito dai beni mobili ed immobili ricavati da:
quote associative, il cui valore per ogni singola categoria di soci sarà determinato annualmente dal Consiglio Direttivo (ad eccezione dei Soci Fondatori che ne sono comunque esentati).
Ricavi da Corsi e Seminari, prodotti e servizi forniti ai soci
Eventuali contribuzioni o donazioni provenienti da Enti o da privati, disposizioni e lasciti testamentari senza distinzioni di nazionalità o cittadinanza.
In caso di scioglimento dell’Associazione, l’eventuale patrimonio residuo verrà devoluto ad Enti benefici o Organismi di volontariato su indicazione dell’Assemblea degli aderenti.

Art. 7 Organi dell’Associazione
Sono organi dell’Associazione:
L’assemblea generale dei Soci
il Consiglio Direttivo
il Presidente
il VicePresidente


L’assemblea generale dei Soci è l’organo sovrano dell’Associazione ed è costituita dai Soci Fondatori, dai Soci Collaboratori, dai Soci Ordinari , dai soci Sostenitori e dai Soci Onorari. Si riunisce almeno ogni cinque anni, anche fuori dalla sede sociale e provvede:
alla nomina del Consiglio Direttivo, eleggibile per cinque anni
all’approvazione del bilancio (si richiede maggioranza semplice)
alle modifiche al presente statuto (si richiede maggioranza dei due terzi e l’approvazione unanime dei soci fondatori)
alla eventuale delibera di scioglimento (si richiede maggioranza dei due terzi e l’approvazione unanime dei soci fondatori).
Si riunisce inoltre in seduta ordinaria una volta l’anno su convocazione del Consiglio Direttivo. In seduta straordinaria mediante convocazione scritta da inviarsi almeno 15 giorni prima della data esposta dal Consiglio Direttivo a dai due decimi degli aderenti. L’assemblea generale dei soci può svolgersi anche per via telematica.
L’assemblea è validamente costituita ed atta a deliberare qualora in prima convocazione siano presenti almeno la metà degli aderenti ed in seconda convocazione qualunque sia il numero dei presenti.
Le modifiche allo Statuto, lo scioglimento dell’Associazione e l’ingresso di nuovi Soci Fondatori devono ottenere anche l’approvazione unanime dei Soci Fondatori.
Il Consigli Direttivo è formato dai Soci Fondatori e da un massimo di sette membri nominati dall’Assemblea generale tra i soci Ordinari, Collaboratori ed Onorari.
In caso di dimissioni anticipate il Consiglio Direttivo nomina il sostituto sino a nuova elezione del Consiglio stesso.

Il Consiglio Direttivo
Definisce i programmi e ne cura l’attuazione
Elegge al suo interno il Presidente ed il vicePresidente (uno dei quali deve essere tra i Soci Fondatori)
Delibera sulle domande di adesione dei soci Collaboratori dei soci Ordinari e dei Soci Onorari
Delibera sulla perdita di qualità dell’adesione
Delibera sulle misure delle quote associative per i diversi tipi di aderenti e Soci
Nomina i responsabili dei gruppi locali.
Si riunisce in qualunque luogo o data su proposta dei membri o del Presidente.
Delibera con il voto favorevole della maggioranza dei membri. In caso di parità il voto del Presidente vale doppio.

Il Presidente

Dura in carica cinque anni ed è rieleggibile
Rappresenta legalmente l’Associazione di fronte ai terzi ed in giudizio.
Convoca e presiede le riunioni del Consiglio Direttivo e dell’Assemblea generale
Cura e gestisce il patrimonio associativo.
Può delegare il potere di firma ad altro socio o persona di sua fiducia per singoli atti o categoria di atti.

L’esercizio finanziario si chiude il 30 Giugno di ogni anno.
Entro il 30 Settembre l Presidente presenta al Consiglio Direttivo
Il bilancio consuntivo dell’anno precedente
Il bilancio preventivo dell’anno in corso
Una relazione generale sull’andamento dell’associazione.
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Negozi | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
FioriGialli è un marchio Il Libraio delle Stelle - Via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri
P. Iva 00204351001- email: info@fiorigialli.it - tel 06 9639055

sviluppo e hosting: 3ml.it