Il vero viaggio di scoperta non consiste
nel cercare nuove terre ma nell'avere nuovi occhi.
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
     News
Ricerca libera
cerca
anno:
mese:
 

Calendario eventi
dal mese
dall'anno
 

piemonte e val d'aosta lombardia trentino alto adige veneto friuli emilia romagna liguria toscana marche umbria lazio Abbruzzo e molise abbruzzo e Molise campania puglia basilicata calabria sicilia sardegna
BOLOGNA   FIRENZE   MILANO   ROMA   INTERNAZIONALI  


ISCRIVITI alla Newsletter
Iscriviti alla Newsletter, riceverai le novità e le offerte nella tua e-mail


Argomenti
NOTIZIE ED EVENTI
CORSI E SEMINARI
VIAGGI & VACANZE
CONVEGNI - INCONTRI
FIERE E MERCATINI
CONCERTI
MOSTRE D'ARTE
SPETTACOLI
ASSOCIAZIONI E SCUOLE
AZIENDE E NEGOZI
AGRITURISMI
MONDO BIOLOGICO
MEDICINA NATURALE
ECOLOGIA E AMBIENTE
SOCIETA' E SOLIDARIETA'
RICERCA SPIRITUALE
YOGA
ENERGIE RINNOVABILI
BIOEDILIZIA
VIVERE INSIEME
CERCO/OFFRO
SEGNALAZIONI
TERAPIE OLISTICHE
Cerca per area geografica
ABRUZZO E MOLISE
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
PIEMONTE E VAL D'AOSTA
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO-ALTO ADIGE
UMBRIA
VENETO
BOLOGNA
FIRENZE
MILANO
ROMA
INTERNAZIONALI
Archivio Dossier
<< torna indietro     nella localit&arave;: TOSCANA     argomento: NOTIZIE ED EVENTI del: 29/09/2018
News: 29 - 30 SETTEMBRE 2018 FIRENZE - 18° CONFERENZA INTERNAZIONALE L'ECONONOMIA DELLA FELICITA'

Dopo il grandissimo successo dell’edizione italiana del 2016, e le successive conferenze in Korea, New Mexico, Usa, in Ohio,Vermont e Washingtom, e il World Forum in Giappone, la Conferenza Economia della Felicità torna in Italia con una “due giorni” di incontri, conferenze e raduni con partecipanti di livello internazionale.

La prima giornata -sabato 29 settembre 2018- sarà imperniata sullo svolgimento di 7 workshops ( 3 la mattina e 4 nel pomeriggio) presieduti da personalità di spiccosu varie tematiche legate a ripensare e riformulare l’economia mettendo l’ambiente, la dignità e la salute umana al centro. Il numero di posti per la partecipazione ai workshop è limitato a 200. 

La domenica 30 settembre 2018 si aprirà un convegno in plenaria aperto al pubblico . Per la plenaria si prevedono oltre 1000 persone con attivisti, pensatori, gruppi e organizzazioni dai più svariati ambiti per uno scambio inter-settoriale e internazionale. Per la partecipazione alla conferenza plenaria è gradita una donazione a sostegno dell'evento che garantisce un posto a sedere.

Il numero di posti per la partecipazione ai workshop è limitato a 200. Prenotati al workshop.
La partecipazione alla conferenza plenaria è libera ma è gradita una donazione a sostegno dell'evento (vedi le varie formule) avrai così riservato anche un posto a sedere.

Lo scopo principe dell’evento è quello di ri-pensare l’economia, allontanandosi dal modello di crescita globale condotto dalle multinazionali, a favore di un nuovo modello economico in cui siano centrali la persona e l’ambiente.

PROGRAMMA 

Il giorno precedente alla conferenza in plenaria saranno svolti 7 workshops (in contemporanea 3 al mattino e 4 al pomeriggio sempre in contemporanea):
 

LUOGO DEI WORKSHOP GIORNATA 29/9:  VILLA SAN LEONARDO AL PALCO

In auto, 10/15 minuti dall’uscita dell’autostrada di Prato Est , circa 5 minuti dalla stazione Porta al Serraglio di Prato e 8/10 minuti da quella di Prato Centrale.In treno, stazione di Prato Centrale, poi 10 minuti a piedi.In autobus, CAP  linea 11 direzione Castellina, fermata san Bernardino (5/10 minuti di bus, ferma a 400 m dalla Villa, ci sono circa 200 m leggermente in salita fino al primo cancellino di legno).In taxi sono circa 8/10 minuti (ca 8 dalla stazione di Prato Centrale) La struttura è dotata di un ampio parcheggio interno e di ascensore che dal parcheggio arriva a tutti i piani.

Mattino ore 10:

  1. Ripensare la globalizzazione e la direzione del progresso
    Cos’è la globalizzazione? Sovvenzioni alle multinazionali… quale benessere? Helena Norberg-Hodge – Keibo Oiwa – Piero Bevilacqua – Serge Latouche
    durata 2h30″ max 70 pax
     
  2. Felicità e salute : la rivoluzione degli affetti e delle relazioni
    La salute e la qualità delle relazioni (con le persone e le cose): quali legami? Lucia Mieli – Gioacchino Pagliaro – Gianluca Garetti- Patrizia Gentilini – Gloria Germani
    durata 2h30” max 40 pax
     
  3. Felicità e Localizzazione: terra e agricoltura biologica
    I molteplici benefici del km zero: comunità, salute e natura. George Fergusson – Alberto Bencistà – Anja Lyngbaek – Mimmo Tringale – Yamada – Daniele Cecchi – Carlo Triarico 
    durata 2h30” max 60 pax

    Pranzo vegetariano a buffet.

    Pomeriggio ore 15,30:
  4. Decolonizzare l’immaginario dell’ economia
    Il peccato originale dell’economia: come uscire dalla società dei consumi, verso l’abbondanza frugale. Serge Latouche – Mauro Bonaiuti – Luca Madiai – Gianluca Ferrara
    durata 2h30″ max 70 pax
     
  5. Ripensare Cultura e Educazione. Dove stiamo andando? 
    Appello contro la deriva della scuola della competizione: come educare alla felicità e alla decrescita. Manish Jain – Pietro Bevilacqua – Guido Dalla Casa – Henry Coleman – Nicholas Bawtree
    durata 2h30″ max 40 pax
     
  6. Felicità, benessere e consapevolezza
    I limiti del consumismo, la felicità come sentimento di interconnessione, consapevolezza e meditazione. Lucia Mieli – Helena Norberg-Hodge – Gianluca Garetti – Guidalberto Bormolini
    durata 2h30″ max 60 pax
     
  7. Media e fabbrica del Pensiero Unico
    Informazione o manipolazione? Il ruolo del media. Massimo Fini – Daniel Tarozzi – Claudia Benatti
    durata 2h30″ max 60 pax


Welcome coffe a cura di Probios. 

Al termine per gli accreditati: cena conviviale con intrattenimento teatrale e musicale (Band Folk-ironica “Duova” e “Sinedades” un gruppo giovanissimo che suona melodie sudamericane)
 

OBIETTIVI DELLA CONFERENZA PLENARIA ECONOMIA DELLA FELICITÀ

Qui l’elenco dei relatori.
L’obiettivo principale della conferenza e delle giornate di lavoro “L’Economia della Felicità” è di aumentare la consapevolezza riguardo alle verità nascoste dell’economia globale. Si vuole incoraggiare lo sviluppo di nuovi approcci d’insieme rispetto all’attuale crisi ecologica, sociale ed economica.
 

LUOGO DELLA CONFERENZA PLENARIA: TEATRO POLITEAMA CAMPESE - PRATO


Programma della conferenza:

  • 9.15 Opening Remarks:
    Matteo Biffoni Sindaco di Prato
    Simone Siliani direttore Fondazione Finanza Etica
    Mimmo Tringale direttore Terra Nuova
    Helena Norberg-Hodge presidente Local Futures
     
  • Sessione 9,45- 13,30
    modera Mauro Bonaiuti Associazione della Decrescita e Gloria Germani
    Kiebo Oiwa & Yamada (Giappone – antropologo ed ex Ministro dell’Agricoltura): Passare dal Globale al Locale in Giappone.
    Massimo Fini (giornalista, scrittore e saggista): Il Vero valore della vita: Il tempo.
    Pietro Bevilacqua (storico e saggista): Dal Grande saccheggio della natura, alle mani sui bambini.
    Giulietto Chiesa (giornalista e scrittore): Economia e guerra: il ruolo dei Media.
    Vandana Shiva (attivista e ambientalista): (in video) La globalizzazione determina il cambiamento climatico e distrugge la biodiversità.
    Serge Latouche (economista e filosofo) Lectio Magistralis: Decolonizzazione dell’immaginario: un altro mondo è possibile.
     
  • Intervallo pranzo (*)
     
  • Sessione 15,00- 19,30
    Moderano: Daniel Tarozzi l’Italia che cambia e Renato Briganti Mani Tese
    George Ferguson (Inghilterra – ex Sindaco di Bristol): Risorgimento del Locale: da Bristol lezioni per rivitalizzare l’economia locale.
    Rossano Ercolini (Presidente Zero Waste Europe): Rifiuti Zero: il successo delle politiche di condivisione e dei movimenti dal basso.
    Helena Norberg-Hodge (Inghilterra-Stati Uniti – Founder e director di Local Futures): Lectio Magistralis: Fermare le leggi a vantaggio delle multinazionali e riportare il potere alle comunità.
    Manish Jain (India – Founder-coordinator di Shikshantar Andolan, membro di UNESCO’s Learning Without Frontiers): Disimparare l’educazione.
     
  • Ore 17,00 Coffee break con biscottini offerti da Scapigliati e Lorenzo dei Medici.
  •  
  • Ore 17,15 ripresa lavori: 
    Luigi Gallo (Politico, docente, presidente Commissione Cultura): L’Educazione Diffusa Salverà il mondo.
    Patrizia Gentilini (Medico oncologo ed ematologa, membro di ISDE – Associazione Medici per l’Ambiente):Scienza asservita all’economia? Testimonianze di un medico in prima linea.
    Guido Dalla Casa (ingegnere, membro del Gruppo Ecologia ed Energia dell’ALDAI): Ecologia Profonda: dall’errore antropocentrico ad una nuova visione del mondo.
    Guidalberto Bormolini (monaco, meditatore e tanatologo): Laudato sii, l’impegno di Papa Francesco per la decrescita.
     
  • In coda, domande e discussione con il pubblico.



(*) Il pranzo del 30/9 sarà fruibile presso il “Mercatino della Felicità” situato nelle piazze adiacenti al teatro.
N.B. è gradito l’uso del “Transition Kit” (piatti, bicchieri, posate personali non usa e getta).
E’ bandita la plastica!

Sarà disponibile dotarsi di Transition Kit sul posto con un piccolo contributo a sostegno della conferenza (anche parzialmente rimborsabile a titolo di cauzione)


Scrivi un commento
lascia la tua opinione.

nome


e-mail(obbligatoria, ma non verrà pubblicata)


sito (facoltativo)


testo del commento




 
home | Dossier | News ed Eventi | FioriGialli Edizioni | Libreria | Musica & Video | Bazaar | Newsletter | Ecocredit | Pubblicità | Mappa | contatti  
FioriGialli è un marchio Il Libraio delle Stelle - Via Colle dell'Acero 20 - 00049 Velletri
P. Iva 00204351001- email: info@fiorigialli.it - tel 06 9639055

sviluppo e hosting: 3ml.it